Paesi Baltici

This field can't be Empty

Vilnius, Riga e Tallin con visita di Helsinki Un viaggio alla scoperta delle terre del Nord, punto d’incontro secolare di civiltà diverse e scrigno prezioso di spiritualità ricca di Storia. I Paesi Baltici un particolare fascino con le proprie città d’arte e i colori vivi della natura.

Richiedi info
Categoria: Tag:

Descrizione

Loading map ...

1° Giorno ITALIA – HELSINKI
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto. Partenza con volo di linea per Helisnki (non diretto) Arrivo a Helsinki e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Cena e Pernottamento.

2° Giorno HELSINKI – TALLIN
Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita della città di Helsinky, nota anche con il nome svedese di Helsingfors capitale della Finlandia. Fatta di isole, parchi e laghi, la città è circondata dall’acqua su tre lati e riflette l’amore dei finlandesi per la natura. Visita alla Piazza del Senato e nelle immediate vicinanze ai suoi splendidi palazzi ottocenteschi fino ad arrivare ai monumenti del XX secolo, con la monumentale Stazione Ferroviaria di Helsinki, il sorprendente Auditorium Finlandia, la Chiesa nella Roccia e il Monumento a Sibelius. Nel pomeriggio Trasferimento al porto e imbarco sulla motonave per la traversata sul Mar Baltico fino a Tallin (Estonia) con circa 2 ore di navigazione. Arrivo e trasferimento in hotel. Sistemazione, cena e pernottamento.

3° Giorno TALLIN e il Parco di Kadriorg
Pensione completa. Al mattino visita della città vecchia di Tallin: il Castello di Toompea, di epoca anseatica sede del clero e dell’aristocrazia feudale che in breve tempo ha recuperato il suo antico fascino; la Torre dell’Orologio, il Duomo, originariamente dedicato alla Vergine Maria e dalla Riforma sede della chiesa luterana estone; la chiesa di San Nicola, una delle più antiche di Tallin; la duecentesca chiesa dello Spirito Santo con l’autentico capolavoro del trittico dell’altare (1483); la splendida Piazza del Municipio, dalla quale si irradiano le vie principali della città murata. Nel pomeriggio visita al lussureggiante parco di Kadriorg, grande area alberata sistemata nel XVIII sec. che ospita il famoso palazzo barocco fatto costruire dallo Zar Pietro il Grande per la moglie Caterina. Visita all’omonimo palazzo, oggi sede di una pinacoteca e infine visita alle rovine del convento di Santa Brigida “La patrona d’Europa”. Al termine rientro in hotel. In serata cena in ristorante tipico.

4° Giorno TALLIN – SIGULDA & TURAIDA – RIGA
Pensione completa. Al mattino partenza per Riga (Lettonia). Sosta per la visita a Sigulda nel parco nazionale della valle del fiume Guija. Considerata la piccola Svizzera per le sue colline e valli. Alle pendici di una collina si trova il Castello di Turaida. Visita del Castello dal quale si può ammirare tutta la vallata. Il castello è uno dei più famosi della Lettonia ed è celebre per una leggenda detta “la Rosa di Turaida”. Proseguimento per Riga. Arrivo e sistemazione in hotel.

5° Giorno RIGA
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita della capitale lettone. Riga, da sempre città cosmopolita, è di certo la più occidentale delle capitali baltiche. Centro di incontro di etnie diverse è una città di ampio respiro, di netta impronta anseatica, detta la Parigi del Baltico per la sua atmosfera e per le sue imponenti costruzioni. Visita tra le antiche e tortuose vie della città, la maestosa Cattedrale di Santa Maria, divenuta il simbolo della città, la chiesa di San Pietro con la sua torre alta 72 metri, la chiesa di San Giacomo, una delle più antiche di Riga, che, dopo essere appartenuta ai Luterani e ai Gesuiti ora è la Cattedrale cattolica della città, il Duomo e la Chiesa di San Giovanni. Nel pomeriggio visita all’aperto del Parco Etnografico. Al termine rientro in hotel.

6° Giorno RIGA – COLLINA DELLE CROCI – SILUVA – VILNIUS
Pensione completa. Partenza per La Collina delle Croci. Arrivo e visita a questo luogo unico del suo genere. Si presenta ai visitatori come una modesta altura sulla quale si affastellano, una sull’altra in una selva impressionante, milioni di croci, infisse sul terreno o semplicemente appoggiate o appese alla più grandi e che durante la dura occupazione sovietica simboleggiavano la resistenza lituana; nello slargo antistante la collina vi è la grande croce di legno con il Cristo bronzeo, donata da Giovanni Paolo II in occasione della sua visita alla collina, il 7 settembre del 1993. Al termine proseguimento per Siluva, piccolo borgo agricolo dove nel 1608 ebbe luogo la prima apparizione della Madonna in Europa, unico caso tra l’altro nella storia della Cristianità in cui la Madonna è apparsa e ha parlato ad una persona di confessione non cattolica, nel caso in questione Calvinista. Nel settembre del 1993 Papa Giovanni Paolo II visitò questo luogo miracoloso e pregò per il popolo lituano. Partenza per Vilnius, arrivo e sistemazione in hotel.

7° Giorno VILNIUS – escursione a Trakai
Pensione completa. . In mattinata visita di Vilnius, capitale lituana, definita la città dalle infinite chiese e che ricorda Roma: prima di tutto per i sette colli su cui sorge, poi per il fiume Neris che l’attraversa e, soprattutto, per il barocco delle sue innumerevoli chiese, che segnarono il trionfo di Cristo in questo paese. Visita della città vecchia, il nucleo storico di Vilnius, nell’elenco del patrimonio artistico mondiale dell’Unesco, con il suo antico Municipio, la chiesa di San Pietro, la Vecchia Università, la Cappella della Madonna dell’Aurora con la cappella della Madonna Nera e la Cattedrale di San Stanislav. Nel pomeriggio escursione a Trakai (ca. 35 km) per la visita all’omonimo e famoso Castello ducale di Trakai. È l’unico castello d’Europa costruito su un’isola ed è circondato da Lago Galve e vi si accede mediante una passerella flottante. È costruito in mattone rosso, in stile gotico, e fu fondato dall’eroe nazionale lituano, il Gran Duca Gediminas, nel XIV secolo. Al termine della visita rientro in hotel a Vilnius.

8° Giorno VILNIUS – ITALIA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo di linea per Milano (non diretto). Arrivo e trasferimento in sede con bus privato. Fine dei servizi.

nb. l’ordine delle visite potrebbe subire modifiche senza nulla togliere a quanto previsto.


 

Date e Quote

Calendario partenze

Su richiesta

  • Quote

Prezzo per persona in camera doppia Euro su richiesta

Incluso:

Volo di linea A/R in classe economica
Sistemazione in hotel 4 stelle
Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
Tour come da programma con bus privato
Accompagnatore/guida locale parlante italiano per tutto il tour
Ingressi come da programma
Assicurazione medico-bagaglio “UnipolSai”
Omaggio e documentazione di viaggio

Non incluso:

Tasse aeroportuali
Mance
Extra di carattere personale
Tutto quanto non espressamente indicato.


 

Info generali e assicurazione viaggio

Per questo viaggio necessita la Carta d’Identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo sul retro;

Regolamento Europeo rispetto dei tempi di guida e di riposo autisti di Autobus:
• IMPIEGO GIORNALIERO BUS CON 1 AUTISTA: 12 ore massime al giorno! (Normativa D.E. n. 561/2006)
• GUIDA GIORNALIERA CONSENTITA: 9 ore massime, ogni 4 ore e 30 minuti si osservano 45 min. di riposo
• RIPOSO GIORNALIERO AUTISTA: minimo 11 ore consecutive nell’arco delle 24 ore
• RIPOSO SETTIMANALE: minimo 24 ore consecutive (N. 1 giorno) ogni 6 giorni di servizio

Qui di seguito trovi le condizioni di polizza assicurativa viaggio e le condizioni generali di contratto pacchetto viaggio. Consigliamo un attenta lettura.