Romania

This field can't be Empty

Tour di otto giorni.La Romania è una terra meravigliosa di estremi posta a confine tra il mondo occidentale e quello orientale. Paese affascinante, ricco di città medievali con castelli e fortezze, chiese in legno e monasteri dipinti, e città nascoste tra le colline.

 

Categoria: Tag:

Descrizione

Loading map ...

1° giorno:ITALIA – BUCAREST
Trasferimento presso l’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo formalità doganali e partenza per Bucarest. Arrivo all’aeroporto di Bucarest, incontro con la guida ed inizio visita della città denominata “La Parigi dell’Est” ammirando i suoi larghi viali, i gloriosi edifici “Bell Epoque”, l’Arco di Trionfo, l’Auditorium, la Piazza della Rivoluzione, la Piazza dell‘ Università ed il Museo del Villaggio, situato nel rigoglioso Parco Herastrau, uno dei parchi all’aperto più grandi d’Europa. Cena in ristorante tipico a Bucarest. Pernottamento in hotel.

2°giorno:BUCAREST – COZIA – SIBIU KM 300
Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per Sibiu, passando per i Carpazi attraverso il meraviglioso passo del fiume Olt. Sosta a Cozia per visitare il Monastero del XIV sec. Conosciuto come uno dei complessi storici e d’arte più antichi in Romania, il Monastero Cozia è situato sulla riva destra del fiume Olt. Proseguimento per Sibiu, Capitale Europea della Cultura nel 2007. Pranzo in ristorante. Visita guidata della città, la capitale europea, nota all’epoca per il suo sistema di fortificazione considerato il più grande della Transilvana con oltre 7 km di cinta muraria della quale oggi si conservano importanti vestigi. Si potrà ammirare la Piazza Grande con i particolari tetti con “gli occhi che ti seguono”, la piazza Piccola con il ponte delle Bugie e l’imponente chiesa evangelica in stile gotico del XIV sec, la quale conserva un particolare affresco che presenta Gesù in 7 immagini differenti. La chiesa è nota anche per il suo organo, considerato il più grande della Romania, 10.000 canne. Cena tipica, a Sibiel, nel mezzo delle tradizioni romene, dai contadini, con menu tradizionale e bevande incluse. Pernottamento in hotel.

3° giorno:SIBIU – SIGHISOARA – TARGU MURES – BISTRITA KM 235
Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per Sighisoara, città natale del celebre Vlad l’Impalatore, noto a tutti come il Conte Dracula. Visita guidata della più bella e meglio conservata cittadella medioevale della Romania. Risale in gran parte al sec XIV, quando fu ampliata e rafforzata la costruzione affrettatamente eretta dopo le distruzioni tartare del 1241. Si conservano nove delle quattordici torri originarie: torre dei fabbri, torre dei calzolai, torre dei macellai, torre dei sarti, torre dei pellai, torre dei ramai, ecc. Il più bello e conosciuto monumento della città e la Torre dell’Orologio che venne costruita nei secoli XIII-XIV e fino al 1556 fu sede del Consiglio della città. Si arriva a Targu Mures. Pranzo in ristorante. Visita alla città, rinomata per le sue piazze circondate da edifici dell’epoca della Secessione, tra cui i piu imponenti: la Prefettura e il Palazzo della Cultura. Si prosegue per Bistrita. Cena e pernottamento in hotel.

4°giorno:BISTRITA – MONASTERI DELLA BUCOVINA – GURA HUMORULUI 160 km
Trattamento di pensione completa. Dopo la prima colazione, partenza per Gura Humorului, attraversando il Passo Borgo. Arrivo in Bucovina, la regione della Moldavia il cui nome, risalente al 1774 significa “paese coperto da foreste di faggi”. Famosa per i suoi bellissimi paesaggi, la Bucovina e ancor più conosciuta per i suoi monasteri con affreschi del sec XV – XVI sotto i principi moldavi Stefano il Grande e suo figlio Petru Rares. Visita del monastero Moldovita, del 1532, circondato da fortificazioni. Gli affreschi esterni esaltano l’impronta moldava per ottenere il massimo realismo nelle scene di vita quotidiana, umanizzando i personaggi. Pranzo in ristorante. Visita del monastero di Suceviţa (1582 – 84) rinomato per l’importante affresco “la Scala delle Virtù” e per le sue imponenti mura di cinta. Le mura della chiesa, sia all’esterno che all’interno, sono coperte di affreschi raffiguranti episodi del Vecchio e del Nuovo Testamento, realizzati nel 1601. Suceviţa fu una residenza principesca, oltre che un complesso monastico fortificato dedito alla produzione di manoscritti e libri stampati. Sosta a Marginea, villaggio noto per i ritrovamenti archeologici di ceramica nera risalente all’età del Bronzo, oggi riprodotta artigianalmente in un laboratorio locale. Visita dell’ importante Monastero di Voroneţ del 1488 considerato il gioiello della Bucovina per il celebre ciclo di affreschi esterni che decorano la chiesa, il più famoso dei quali è ”il Giudizio Universale. Arrivo a Gura Humorului. Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno:GURA HUMORULUI – MONASTERI DELLA BUCOVINA – BRASOV 337 km
Trattamento di pensione completa. Colazione in hotel. Partenza per Brasov. Si attraversa la catena dei Carpati, attraversando le Gole di Bicaz, il più famoso canyon del Paese, lungo di 10 km, formato da rocce calcaree mesozoiche alte di 300-400 m; Pranzo in ristorante ed arrivo a Brasov. Visita di una delle più affascinanti località medioevali della Romania, nel corso della quale si potranno ammirare il Quartiere di Schei con la chiesa Sfantul Nicolae, la prima scuola romena (XV sec), la Biserica Neagrã (chiesa nera), la chiesa più grande della Romania in stile gotico e le antiche fortificazioni della città con i bastioni delle corporazioni. Cena e pernottamento presso l’albergo ARO PALACE 5* a Brasov.

6° giorno:BRASOV – BRAN – SINAIA – BUCAREST 170 km
Trattamento di pensione completa. Colazione in hotel. Partenza per Bran. Visita del Castello Bran, conosciuto con il nome di Castello di Dracula, uno dei più pittoreschi della Romania, edificato nel XIII secolo dal cavaliere teutonico Dietrich e restaurato in epoche successive. Proseguo del viaggio ed arrivo a Sinaia, denominata „La Perla dei Carpati”, la più nota località montana della Romania. Pranzo in ristorante. Visita del Castello Peles, uno dei più bei castelli d’Europa, antica residenza reale, costruito alla fine del XIX secolo nello stile neogotico tipico dei castelli bavaresi. L’interno del castello Peles comprende 160 stanze, sistemate ed arredate in tutte le fogge possibili, con netto predominio dell’intaglio in legno. Proseguimento ed arrivo Bucarest. Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

7° giorno:BUCAREST
Trattamento di pensione completa. Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita guidata di Bucarest, con il centro storico con le Rovine della “Curtea Domneasca” e la “Patriarchia” (centro spirituale della chiesa ortodossa romena). Visita del Palazzo del Parlamento, il secondo edifico più grande del mondo dopo il Pentagono di Washington. L’edificio è stato costruito su una collina conosciuta come Collina degli Spiriti, Collina di Urano, o Collina di Arsenale, che fu in gran parte rasa al suolo per consentire la costruzione del fabbricato, iniziata nel 1984. Pranzo in ristorante. Visita del Museo Nazionale Cotroceni. Il palazzo occupa il sito di un monastero fatto costruire nel 1679 da Şerban Cantacuzino, un greco fanariota di nobili origini, incaricato dal sultano di amministrare il paese e soprattutto di riscuotere le tasse. Nel 1893 vi fu costruito un palazzo su progetto dell’architetto francese Paul Gottereau e su commissione del re Carlo I di Romania. Oggi il palazzo e’ meta museo e sede della Presidenza dello Stato. Cena nel ristorante tipico ”Pescarus” con spettacolo folcloristico (bevande incluse). Pernottamento in hotel.

8° giorno:BUCAREST – Partenza
Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto per il rientro in Italia. All’ arrivo a Milano Malpensa, ritiro dei bagagli e trasferimento in sede con bus privato.

 

Date e Quote

Calendario partenze

Su richiesta

  • Quote

Prezzo per persona in camera doppia Euro su richiesta

Incluso:

Volo di linea A/R in classe economica (no diretto)
Tasse aeroportuali
Sistemazione in hotel 4 e 5 stelle
Trattamento di pensione completa dalla cena del 1° giorno alla prima colazione dell’ultimo giorno
Cena tipica a Sibiel (bevande incluse)
Cena tipica con spettacolo folcloristico a Bucharest (bevande incluse)
Tour come da programma con bus privato
Accompagnatore/guida locale parlante italiano per tutto il tour
Ingressi come da programma
Assicurazione medico-bagaglio 24 ore su 24 “UnipolSai”
Copertura annullamento viaggio
Omaggio e documentazione di viaggio ad ogni partecipante

 

Non incluso:                                                   
Mance
Bevande
Extra di carattere personale
Tutto quanto non espressamente indicato


 

Info generali e assicurazione viaggio

Per questo viaggio necessita la Carta d’Identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo sul retro;

Regolamento Europeo rispetto dei tempi di guida e di riposo autisti di Autobus:
• IMPIEGO GIORNALIERO BUS CON 1 AUTISTA: 12 ore massime al giorno! (Normativa D.E. n. 561/2006)
• GUIDA GIORNALIERA CONSENTITA: 9 ore massime, ogni 4 ore e 30 minuti si osservano 45 min. di riposo
• RIPOSO GIORNALIERO AUTISTA: minimo 11 ore consecutive nell’arco delle 24 ore
• RIPOSO SETTIMANALE: minimo 24 ore consecutive (N. 1 giorno) ogni 6 giorni di servizio

Qui di seguito trovi le condizioni di polizza assicurativa viaggio e le condizioni generali di contratto pacchetto viaggio. Consigliamo un attenta lettura.


 

Ti potrebbe interessare…