TURCHIA – Tour classico Istanbul e Cappadocia

 18 – 25 ottobre 2021 –  8 giorni Con accompagnatore qualificato per tutto il viaggio

990,00

Richiedi Info
COD: 18 - 25 OTTOBRE 2021 - Turchia classico Categorie: , Tag:

Descrizione

Loading map ...


CALENDARIO PARTENZE

18 – 25 ottobre 2021 da Bergamo Orio al Serio

QUOTE PER PERSONA – hotels 4 e 5 stelle – pensione completa

Prezzo per persona in camera doppia Eur. 990,00
Supplemento per Camera Singola Eur. 190,00
Assicurazione viaggio e annullamento (obbligatoria) Eur. 27,00

VOLO in collaborazione con PEGASUS :

BERGAMO ORIO AL SERIO – ISTANBUL h. 11:50 – 15:25
IZMIR – ISTANBUL h. 10:10 – 11:10
ISTANBUL  – BERGAMO ORIO AL SERIO h. 14:20 – 16:10

INCLUSO

  • Accompagnatore qualificato GeaWay per tutto il viaggio in partenza dall’Italia
  • Volo a/r in classe economica
  • Tasse aeroportuali e franchigia bagaglio 20 kg
  • Sistemazione in hotel 4 e 5 stelle in camere doppie
  • Trattamento di pensione completa come da programma
  • Tour con pullman privato ad uso esclusivo
  • Giro in battello sul Bosforo
  • Guida locale parlante italiano per tutto
  • Ingressi ai siti e musei come da programma
  • Assicurazione viaggio, sanitaria, bagaglio e annullamento (vedi condizioni)

NON INCLUSO

  • Bevande ai pasti
  • Extra di carattere personale
  • Escursioni facoltative pagabili in loco (Giro in mongolfiera in Cappadocia e/o spettacolo folkloristico Dervishi)
  • Tutto quanto non espressamente indicato

INFO GENERALI E ASSICURAZIONE VIAGGIO


PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° Giorno 
ITALIA – ISTANBUL

Ritrovo dei partecipanti in aeroporto. Incontro con il vostro accompagnatore e disbrigo delle operazioni di imbarco Partenza con volo di linea per Istanbul. Arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in pullman in città. Giro del Bosforo con battello con la possibilità di osservare il versante europeo ed asiatico della città. Trasferimento in hotel. Sitemazione, cena e pernottamento

2° Giorno 
ISTANBUL

Pensione completa. Intera giornata di visite di Istanbul l’antica Costantinopoli. Si visiteranno l’Ippodromo bizantino  dove si tenevano le corse delle bighe; la Moschea Blu capolavoro di architettura islamica con i minareti e la cupola decorata di maioliche di colore blu; Santa Sofia nota anche come Santa Moschea della Grande Hagia Sophia uno dei principali monumenti della città di Istanbul, nel 1935 il fondatore della Repubblica Ataturk trasformò la moschea in Museo. Uno dei gioielli più belli dell’architettura bizantina oggi riveste un doppio ruolo: moschea e museo per i turisti accessibile solo nei momenti in cui non si svolge la preghiera; il Gran Bazaar ancora oggi considerato il mercato coperto più grande del mondo. Qui sarà interessante immergersi in questa meravigliosa atmosfera sotto le spettacolari volte illuminate; chiesa di S.Salvatore in Chora uno dei più importanti esempi di architettura bizantina sacra ancora esistenti. Oggi trasformata anch’essa in moschea. Al termine delle visite rientro in hotel.

3° Giorno 
ISTANBUL – ANKARA

Pensione completa. Al Mattino visita al Palazzo di Topkapi, antica residenza dei sultani ottomani. Oggi il palazzo è stato trasformato in Museo che conserva nelle sue stanze collezioni e gioielli di inestimabile valore. Proseguimento per il Mercato delle Spezie e al Corno D’oro per una visita panoramica di uno dei quartieri più antichi di Istanbul.  Nel pomeriggio, partenza in pullman per Ankara (circa 436 km).  Arrivo in serata e sistemazione in hotel.

4° Giorno 
ANKARA – CAPPADOCIA

Pensione completa. Visita al museo delle civiltà anatoliche con importanti testimonianze archeologiche delle civiltà e culture della Turchia: dal Paleolitico agli Ittiti sino all’epoca Romana. Al termine delle visite partenza per la Cappadocia con arrivo nel pomeriggio. Breve tour panoramico con primo sguardo a questa meravigliosa regione, un territorio di rara bellezza caratterizzato da pinnacoli conici, guglie, un suggestivo paesaggio lunare. Sistemazione in hotel.

5° Giorno
CAPPADOCIA

Pensione completa. Intera giornata di visita in Cappadocia. Inizieremo con la Valle di Goreme e il Museo all’aperto dove si concentra il maggior numero di chiese rupestri di epoca bizantina con magnifici affreschi.  Proseguimento quindi per il villaggio di Uchisar per osservare l’imponente Castello scavato nella roccia e nella valle di Avcilar, Pasabag per ammirare i famosi “camini delle fate” stranissime formazioni laviche coniche in cui si rifugiarono popolazioni eremite che scavarono le loro abitazioni nel tufo I fori che si vedono nelle rocce non sono altro che dimore troglodite. Infine visita ad una città sotterranea di Ozkonak o Saratli. Il popolo per sfuggire dalle invasioni dei nemici crearono un universo sotterraneo che poteva ospitare migliaia di persone.

Cappadocia in Mongolfiera :

Con condizioni meteorologiche favorevoli è possibile, facolatitivamente, effettuare il sorvolo della Cappadocia in mongolfiera (info dettagli per costi e posti disponibili sono da verificare in loco con la guida locale).

Dervishi rotanti:

6° Giorno 
CAPPADOCIA – KONYA – PAMUKKALE

Pensione completa. Giornata di lungo trasferimento per Pamukkale. Lungo il percorso sosta per la visita dell’interessante Carravanserraglio di Sultanhani. Arrivo a Konya antica città situata in posizione strategica lungo le vie carovanieree. Visita al mausoleo di Mevlana.  Luogo in cui sono conservate le spoglie di Gialal al-Din Rumi, noto anche come Mevlâna che fu a capo dell’ordine dei famosi dervisci rotanti. Proseguimento per Pamukkale. Arrivo in tarda serata. Sistemazione in hotel.

7° Giorno
PAMUKKALE –  – EFESO – KUSADASI o IZMIR

Pensione completa. Visita del sito archeologico di Hierapolis e di Pamukkale, un luogo straordinario. In cima ad una altura sgorgano le sorgenti di acqua calda ricca di sali e di calcio che negli anni hanno modellato cascate pietrificate, terrazze e stalattiti di un bianco abbagliante. Al termine partenza per Efeso per la visita al famoso sito archeologico. Antica città uno dei centri più importanti dal punto di vista commerciale e culturale di tutto il Mediterraneo. Si potranno ammirare il Teatro, il Tempio di Adriano, la Biblioteca di Celso ed i numerosi stabilimenti di bagni pubblici. Successivamente proseguimento per la “Casa di Maria”. Questo è il luogo secondo cui la Vergine Maria trascorse gli ultimi giorni di vita. Al termine delle visite partenza per l’area di Kusadası o İzmir. Sistemazione in hotel.

8° Giorno 
KUSADASI O IZMIR – ISTANBUL – ITALIA

Prima colazione. Trasferimento per l’aeroporto di Izmir in tempo utile per la partenza per l’Italia via Istanbul.