LIBANO “la terra dei cedri”

2.150,00

This field can't be Empty

28 maggio – 04 giugno 2018
Tour di 8 giorni

Partenza da Milano. Libano, un viaggio nella storia antica: Byblos, il famoso sito di Baalbeck, Tiro e Sidone fondata dai Fenici, il mondo sotterraneo delle grotte di Jeita; la Valle Santa di Qadisha e la foresta dei cedri di Dio. Infine Beirut, la capitale.

Richiedi info

Descrizione

Loading map ...

1° giorno: lunedì 28 maggio 2018:
ITALIA – BEIRUT
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto di Milano Linate. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea per Beirut (volo non diretto). Arrivo incontro con la guida locale e trasferimento in hotel. Cena e pernottamento

2° giorno: martedì 29 maggio 2018:
BEIRUT
Trattamento di pensione completa. Visita della capitale Beirut con tour panoramico. Sosta fotografica al Pigeon Rock e passeggiata lungo la Corniche. Visita del Museo Nazionale, il principale museo di archeologia del Libano. Il museo ha collezioni per un totale di circa 100.000 oggetti. Visita della Beirut Downtown che è stata magnificamente restaurata. Proseguimento a “La Place de l’Etoile” e alla Torre dell’Orologio. Visita della Cattedrale di San Giorgio, alla Moschea Al Omari e la Moschea Blu Mohammed Al-Amin. Nel pomeriggio, tempo libero nel souk di Beirut: l’integrazione e la modernità è evidente lungo i moderni Souk dove i siti archeologici sono perfettamente integrati nel paesaggio, come il cortile sommerso del muro medievale e il fossato sotto il Souk Jamil. Rientro in hotel.

3° giorno: mercoledì 30 maggio 2018:
BEIRUT – TIRO – SIDONE – DEIR EL KAMAR
Trattamento di pensione completa. Partenza per la regione del sud. Arrivo a Tiro, la regina dei mari. Visita del sito archeologico. Dopo il pranzo nel pomeriggio proseguimento per Sidone che significa “pesca”. Sidone era la terza grande città-stato fenicia, rivaleggiante di Byblos e Tiro come potenza navale. Visita del sito con i resti del Castello sul mare e al suo caratteristico souq. Trasferimento a Deir El Kamar. Sistemazione in hotel.

4° giorno: Giovedì 31 maggio 2017:
DEIR EL KAMAR – BEITEDDINE – ANJAR – KSARA -ZAHLE
Trattamento di pensione completa. Visita di Deir el Qamar famosa per i suoi palazzi. Visita del Palazzo di Beiteddine. Un perfetto esempio di architettura classica libanese con soffitti decorati, pavimenti in mosaico di marmo colorato, lussuosi bagni turchi e harem suite, in una cornice di giardini ben curati. Proseguimento per Anjar. Visita del sito archeologico che risale al periodo omayyade, Sosta a Ksara, la cantina più famosa della regione risalente al 19° secolo. Tempo per una degustazione di vini. Al termine partenza per Zahle. Sistemazione in hotel.

5° giorno: Venerdì 01 giugno 2018:
ZAHLE – BAALBECK – VALLE DEI CEDRI – EHDEN
Trattamento di pensione completa. Partenza per Baalbeck. Visita al famoso sito dove si può ammirare il più grande tesoro romano del Libano e le meraviglie del mondo antico. Al termine della visita proseguimento per la Valle di Cedri. Nel pomeriggio visita della foresta dei Cedri. La riserva costituisce ciò che rimane di una volta, una vasta foresta di cedri menzionata nell’Antico Testamento. Trasferimento a Ehden e sistemazione in hotel.

6° giorno: sabato 02 giugno 2018:
EHDEN – QADISHA – BALAMAND – BATROUN – RACHANA – BYBLOS
Trattamento di pensione completa. Visita del monastero di Saint Sarkis a Ehden. Proseguimento per la valle di Qadisha, una delle valli più profonde e più belle del Libano. In fondo a questa selvaggia gola scoscesa scorre il fiume Qadisha, la cui fonte è nella grotta di Qadisha ai piedi dei cedri. La valle di Qadisha ospita alcuni dei più importanti insediamenti monastici paleocristiani del mondo. Cappelle scavate nella roccia, grotte e eremi con dipinti e affreschi risalenti al 12° e 13° secolo, Visita al monastero di Qozhaya. Proseguimento per la visita al Monastero di Balamand, affacciato sul mar Mediterraneo. È su questo antico sito che i monaci cistercensi costruirono l’Abbazia di Balamand sulle rovine bizantine esistenti. Proseguimento per Batroun. La città vanta decine di chiese storiche, sia cattoliche che greche Ortodosso. Le vecchie strade sono state recentemente rinnovate e il “vecchio souk” è stato costruito con pietra arenaria. Partenza per il villaggio di Rachana, è un “Villaggio Museo” con sculture moderne fatte di legno, pietra, granito o metallo. Trasferimento a Byblos. Sistemazione in hotel.

7° giorno: domenica 03 giugno 2018:
BYBLOS – HARISSA – JEITA – BEIRUT
Trattamento di pensione completa. Visita del sito archeologico di Byblos. Gli studiosi moderni ritengono che il sito di Byblos risalga ad almeno 7.000 anni (5.000-4.000 aC). Il il nome attuale della città è preso dalla parola greca “papiro” (carta). Città in cui gli studiosi fenici crearono il primo alfabeto del mondo. Oggi è patrimonio mondiale dell’UNESCO. Visita della chiesa di San Giovanni Battista e i vecchi souk (mercati) e i bastioni medievali. Pranzo servito in locale tipico a base di pesce. Partenza per Harissa “Nostra Signora del Libano”, un’immensa statua con vista sulla baia di Jounieh. Eretto alla fine del XIX secolo con una vista mozzafiato. Partenza per la visita alle grotte di Jeita. Le caverne sono su due livelli. Le caverne più basse sono visitate in barca su un lago sotterraneo lungo 623 metri, mentre una galleria superiore asciutta può essere visitata a piedi. Trasferimento a Beirut. Sistemazione in hotel. Cena libera.

Giorno 8: Lunedì 04 giugno 2018
BEIRUT – ITALIA
Prima colazione in hotel. Mattinata libera a disposizione. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo di linea per il rientro a Milano Linate (via Roma).

Nb. L’ordine delle visite potrebbe subire modifiche senza nulla togliere a quanto previsto.


Date e Quote

Calendario partenze

28 maggio – 04 giugno 2018

  • Quote

Prezzo per persona in camera doppia Eur. 2.150,00
Supplemento per Camera Singola Eur. 355,00

Incluso:

Volo di linea a/r Milano – Beirut in classe economica (via Roma)
Tasse aeroportuali e franchigia bagaglio 20 kg.
Sistemazione in hotels 4 stelle in camere doppie con servizi privati:
Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo giorno
Tour ed escursioni come da programma con pullman GT privato con aria condizionata
Ingressi ai siti e musei come da programma
Guida turistica locale itinerante parlante italiano per tutto il tour
Assicurazione viaggio, medico e bagaglio UnipolSai (massimale medico eur 10.000,00 – bagaglio euro 750,00)
Omaggio, documentazione di viaggio e mance

Non Incluso:
Bevande
Extra di carattere personale;
Tutto quanto non espressamente indicato.


 

Info generali e assicurazione viaggio

  • Per questo viaggio necessita passaporto con validita non inferiore a 6 mesi
  • Il Passaporto non deve avere timbri dello stato d’Israele o timbri delle frontiere che attestino il passaggio nel suolo Israeliano.
  • Prima della partenza verranno richiesti per ogni partecipante i seguenti dati: Nome – cognome – data di nascita – nr. Passaporto – data scadenza
  • Qui di seguito trovi le condizioni di polizza assicurativa viaggio e le condizioni generali di contratto pacchetto viaggio. Consigliamo un attenta lettura.

 

Ti potrebbe interessare…