ISRAELE – LA TERRA SANTA DEI CREDENTI E DEI PERPLESSI

2.150,00

This field can't be Empty

21 – 28 ottobre 2020
Tour di 8 giorni

Tour accompagnato dal teologo e filosofo Vito Mancuso. Partenza da Milano. Viaggio attraverso il deserto del Neghev e di Giuda, Gerusalemme e la Galilea. Un viaggio pensato per aprire la mente e il cuore verso l’atichissima terra di Israele, rivolto ai credenti, ai curiosi e ai perplessi.

Richiedi Info
COD: 21 - 28 ottobre 2020 Categorie: , Tag:

Descrizione

La Terra Santa non è santa per tutti allo stesso modo. Per alcuni lo è per la fede, per altri lo è per la cultura, per altri per la storia e la politica, per altri ancora è santa tanto quanto lo sono altri luoghi sacri dell’umanità. Questo viaggio è pensato per tutte queste disposizioni della mente e del cuore verso l’antichissima terra di Israele: si rivolge sia a chi vuole conoscere le radici storico-geografiche della propria fede, sia a chi ha un approccio solo culturale verso i territori culla della spiritualità occidentale. Si rivolge ai credenti, ai curiosi, ai perplessi, scommettendo persino sull’arricchimento reciproco durante gli otto giorni e le sette notti del viaggio. Il deserto, le oasi, il Mar Morto: ovvero la primordialità primitiva degli elementi naturali. Il Muro del pianto, il Monte Sion, la Città di Davide: ovvero i luoghi sacri dell’ebraismo. Nazaret, il Monte degli Ulivi, il Santo Sepolcro: ovvero i luoghi sacri del cristianesimo. La Spianata delle Moschee, la Cupola d’oro, la Cupola dell’Ascensione: ovvero i luoghi sacri dell’islam. Yad Vashem: ovvero la sacra memoria della storia del ‘900. Natura, storia religiosa e storia politica si fondono in un’unica totalizzante esperienza alla ricerca di sé, delle proprie radici e delle proprie inquietudini. (Vito Mancuso)

Loading map ...

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno: ITALIA – TELAVIV – MITZPE RAMON

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea per Tel Aviv. Arrivo e partenza in pullman per Mitzpe Ramon. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

2°giorno: MITZPE RAMON – EIN AVDAT – AVDAT – MITZPE RAMON

Trattamento di pensione completa. Visita all’osservatorio del Cratere di Ramon, un luogo dal paesaggio lunare, una straordinaria formazione geologica, nel cuore del deserto del Neghev, che si affaccia su una grande depressione del suolo. Escursione in jeep 4×4 attraverso il deserto roccioso. Proseguimento quindi al parco/sorgente/cascata di En Avdat, che ricorda il miracolo dell’acqua donata da Dio nel deserto, per salvare Agar e Ismaele e Avdat, antica città nabatea, dove transitava la “Via dell’incenso” per la visita del sito archeologico. Al termine rientro in hotel.

3° giorno: MITZPE RAMON – EIN GHEDI – QUMRAN – BETANIA OLTRE IL GIORDANO – GERUSALEMME

Trattamento di pensione completa. Partenza per Ein Ghedi: visita dell’oasi naturale nel deserto, un vero giardino dell’Eden, situata lungo la costa del Mar Morto, un luogo che richiama anche il Cantico dei Cantici, Davide, e l’esperienza di Abramo e Sara. Si prosegue lungo il Mar Morto e la valle del Giordano, arrivando a Qumran, la località in cui fiorì la Comunità degli Esseni e dove furono scoperti gli antichi come Rotoli del Mar Morto. Al termine proseguimento per Tell al Kharrar, Betania oltre il Giordano, luogo che rimanda al mistero del Battesimo di Gesù. Partenza per Gerusalemme ripercorrendo la strada che da Gerico “sale verso Gerusalemme”, dove il Maestro ambientò la famosa parabola del “Buon Samaritano”.  Sistemazione in hotel. Dopo cena possibilità di una passeggiata entro le mura della città vecchia fino al Muro del pianto illuminato.

4° giorno: GERUSALEMME

Trattamento di pensione completa. Inizio delle visite al Monte Sion con il Cenacolo e alla Chiesa della Dormitio Virginis; dunque ingresso al sito della Città di Davide, la Gerusalemme dei tempi di Gesù, e visita al Tunnel di Ezechia. Proseguimento delle visite nella città vecchia: Chiesa di S. Anna, Piscina Probatica, Pretorio con Litostroto, Flagellazione, Via Dolorosa per giungere alla Basilica del S. Sepolcro. Rientro in hotel.

5° giorno: GERUSALEMME – AIN ARIK – GERUSALEMME

Trattamento di pensione completa.  Visita al Monte degli Ulivi: cappella dell’Ascensione, Dominus Flevit, cimitero ebraico, chiesa e giardino del Getsemani. Partenza per Ain Arik nei pressi di Ramallah (in territorio sotto l’autorità palestinese), dove si incontrerà la comunità fondata da Dossetti.  Al termine della visita rientro in hotel.

6° giorno: GERUSALEMME – TIBERIADE

Trattamento di pensione completa. Trasferimento verso la Gerusalemme moderna: visita al Museo Nazionale d’Israele per la visita al Museo del Libro dove sono conservati i Rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran e il plastico di Gerusalemme, ricostruzione fedele in scala della Gerusalemme ai tempi di Gesù. Proseguimento allo Yad Vashem, il Memoriale dell’Olocausto, eretto in memoria delle vittime delle barbarie nazista durante la seconda guerra mondiale. Infine visita alla Sinagoga dell’Hadassà con le Vetrate di Marc Chagall, opera d’arte concepita dal pittore come tentativo di “riparazione” dell’Occidente dopo la Shoà. Al termine delle visite partenza per la Galilea. Arrivo a Tiberiade in serata e sistemazione in hotel.

7° giorno: TIBERIADE – LAGO DI GALILEA – TIBERIADE

Trattamento di pensione completa. La giornata sarà dedicata alla visita dei luoghi biblici intorno al lago di Galilea: Cafarnao, il Monte delle Beatitudini e Tabga. Infine trasferimento a Giv’at Avni, la collina sopra il lago di Tiberiade dove si trova il Bosco dedicato al Cardinal Martini, istituito grazie all’iniziativa di Rav Laras per anni Rabbino capo a Milano e protagonista con il Cardinale del dialogo ebraico-cristiano. Piantumazione di un albero di Ulivo a ricordo del viaggio, come impegno personale e comunitario a portare i frutti dell’esperienza. Rientro in hotel.

8° giorno TIBERIADE – NAZARETH – TEL AVIV – ITALIA

Prima colazione in hotel. Partenza per Nazareth, dove “la Parola si è fatta carne”: visita alla Basilica dell’Annunciazione, alla Chiesa di San Giuseppe e alla Fontana della Vergine. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv in tempo utile per la partenza con volo di linea per il rientro in Italia. Arrivo a Milano Malpensa e fine dei servizi.


Calendario partenze

21 – 28 ottobre 2020
  • Quote con Partenza da Milano Malpensa – Hotels 4 stelle superior – pensione completa

Prezzo per persona in camera doppia Eur. 2.150,00
Supplemento per Camera Singola Eur. 620,00
Assicurazione viaggio e annullamento Incluso
Tasse aeroportuali Incluso

Incluso:
Volo di linea a/r Milano Malpensa – Tel Aviv in classe economica;
tasse aeroportuali in vigore e franchigia bagaglio in stiva 23 kg e 8 kg di bagaglio a mano;
Sistemazione in hotels categoria 4 stelle superior;
trattamento di pensione completa come da programma;
tour con pullman privato;
Accompagnatore culturale Dott. Vito Mancuso;
Accompagnatore tecnico di GeaWay;
Guida locale qualificata di Israele parlante italiano;
Auricolari a noleggio per tutto il tour
Ingressi ai siti e monumenti come da prgramma;
Assicurazione viaggio, medico, bagaglio e annullamento viaggio; (vd. condizioni)
Mance;
Documentazione di viaggio e guida di Terra Santa

Non Incluso:

Bevande;
Extra di carattere personale;
Tutto quanto non espressamente indicato.


Operativi voli con ELAL: (indicativi)

21 ottobre Milano Malpensa – Tel Aviv h. 12.10 – 16.55

28 ottobre Tel Aviv – Milano Malpensa h. 16.00 – 19.05


Modulo di prenotazione

Info generali e assicurazione viaggio

  • Per questo viaggio necessita passaporto con validita non inferiore a 6 mesi
  • Prima della partenza verranno richiesti per ogni partecipante i seguenti dati: Nome – cognome – data di nascita – nr. Passaporto – data scadenza
  • Qui di seguito trovi le condizioni di polizza assicurativa viaggio e le condizioni generali di contratto pacchetto viaggio. Consigliamo un attenta lettura.