SPAGNA – 26 settembre / 06 ottobre 2022

Tour di 11 giorni con nostro accompagnatore qualificato. Da Bilbao a Madrid fino a Santiago de Compostela.

a partire da 2.390,00

COD: Spagna 26 ottobre Categorie: , , Tag:

Descrizione

Loading map ...

1° giorno: 26 settembre MILANO  – BILBAO

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Linate. Disbrigo delle operazioni d’imbarco e partenza con volo di linea per Bilbao (via Madrid). Arrivo, incontro con la guida locale e inizio della visita panoramica della città con pullman privato. Bilbao è capoluogo della provincia di Biscaglia, nelle Province Basche. E’ un’attiva città di traffici commerciali e sede di importanti industrie. Tra i monumenti più celebri il Museo Guggenheim per la sua particolarissima architettura, il ponte di Calatrava e caratteristico quartiere vecchio della città con la Chiesa della Begona. Al termine delle visite trasferimento in hotel. Cena e pernottamento.

2° giorno:  27 settembre BILBAO – LOYOLA – PAMPLONA  (Km 150)

Prima colazione in hotel e tempo a disposizione per una passeggiata nel centro città. Partenza per Loyola e tempo a disposizione per visitare il castello medievale dalla famiglia Loyola dove visse S. Ignazio, fondatore dei Gesuiti e la stupenda chiesa, capolavoro del barocco spagnolo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Pamplona. Visita guidata della città famosa in tutto il mondo per le sue feste dedicate a S. Firmino, in particolare l’encierro, la “corsa dei tori”. Pamplona è però anche una città che ha vissuto una storia molto particolare: è stata una fortezza chiusa in se stessa per quasi 500 anni ed oggi presenta un mix di edifici storici e quartieri moderni; tutte queste atmosfere hanno incantato il grande scrittore americano Ernest Hemingway, ispirando i suoi romanzi. Al termine delle visite sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno: 28 settembre PAMPLONA – SANTO DOMINGO DE LA CALZADA – BURGOS  (Km 220)

Prima colazione in hotel e partenza per Burgos attraversando la cittadina medievale di Puente la Reina, che fu tra i più significativi punti del Cammino di Santiago in Spagna del Nord. Arrivo a Santo Domingo de la Calzada, con breve visita della Cattedrale le cui origini risalgono al 1158 e del suo bel chiostro del XIV secolo.  Se possibile pranzo in un storico Parador. (Paradores sono le strutture usate dai pellegrini più abbienti in passato, ed ora riutilizzati come hotels di prestigio). Proseguimento per Burgos, con visita alla Certosa di Miraflores, situata fuori dalle antiche mura. Al suo interno si potrà ammirare un magnifico Santiago Pellegrino a cui seguira la visita guidata della città di notevole importanza storica per il “Cammino di Santiago”. Visita alla Cattedrale di Santa Maria, Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, con la Porta del Perdón e Porta del Sarmental e magnifiche torri alte 84 metri, e frastagliate guglie frastagliate del XV secolo. All’interno la tomba di El Cid Campeador, e di sua moglie Donna Jimena, la bella Scala Dorata di Diego de Siloé, e altri tesori artistici. Arrivo in hotel, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno: 29 settembre BURGOS – FROMISTA – SAHAGUN – LEON ( 150 km)

Prima colazione in hotel.  Partenza per Leon percorrendo la strada del Cammino, ricca dei monumenti storici legati ai pellegrinaggi medievali. Si faranno brevi soste a Fromista, nota per la stupenda chiesa romanica di San Martin, Villacasar de Sirga  con maestosa chiesa di  Santa Maria la Bianca e Sahagun, un’ importante centro monastico, oggi in parte in rovina  con alcune case in legno e mattoni o con tetti di paglia e fango, resti del monastero di san Benito el Real, le chiese di San Tirso e di San Lorenzo, in stile mudéjar del XII e XIII secolo e il convento delle Benedettine. Arrivo a Leon e pranzo in ristorante. Visita della Cattedrale di Asunción di Leon, celebre per le sue magnifiche vetrate. Sistemazione hotel. Cena e pernottamento

5° giorno: 30 settembre  LEON –  ASTORGA – PONFERRADA – SANTIAGO DE COMPOSTELA  (Km 320)

Dopo la prima colazione partenza per Astorga percorrendo un stupendo tratto del “Cammino di Santiago” incastonato tra paesaggi mozzafiato. Visita di Astorga, con sua Cattedrale e palazzo vescovile, opera di Antoni Gaudi. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio partenza per Santiago de Compostela con sosta a Ponferrada, dove si trova il Castello de Los Templarios, sorto tra il XI – XIV secolo per rendere più sicuro il cammino dei pellegrini verso Santiago. Attraversando i paesaggi montuosi di Galizia, faremo la sosta al  villaggio di origini celtiche O Cebreiro. Sosta a Monte della Gioia  (Monte de Gozo) per ammirare Santiago de Compostela in cui si arriverà in serata. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° giorno: 1 ottobre  SANTIAGO DE COMPOSTELA

Pensione completa in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata di Santiago, tra i più importanti e frequenti centri religiosi della cristianità, celebre per la Basilica dedicata all’Apostolo S. Giacomo Maggiore, patrono della Spagna. Visita della città, ricca di splendidi ed importanti monumenti e del Santuario, insigne complesso d’arte romanica risalente al X° sec e meta di pellegrinaggi sin dal Medioevo. Pomeriggio tempo a disposizione per le visite individuali nel caratteristico centro storico di Santiago, oppure opzionale con supplemento  escursione fino a capo Finisterre.

7° giorno: 2 ottobre SANTIAGO DE COMPOSTELA  con soste  OURENSE – MONTERREY – PUEBLA DE SANABRIA – ZAMORA –  SALAMANCA 430 km

Prima colazione in hotel. Nonostante sia il viaggio di trasferta si attraverserà un territorio ricco di bellezze naturali e testimonianze culturali, non tanto battuto dal turismo di massa.

Ourense è la città dell’acqua, ma nei tempi dei Romani era anche una miniera d’oro. Oro non c’è più,  ma le preziose  acque termali a 65° ci sono molto preziose, con alcuni stabilimenti gratuite come A Chavasqueira. Inoltre molte belle chiese, palazzi e ben otto ponti, tra cui la fontana di As Burgas, Santo Cristo e ponte romano,  simboli della città.

Monterrey  vanta ben conservato palazzo-fortezza, situato su una collina che domina la valle del fiume Támega, all’incrocio delle strade che collegano Puebla de Sanabria e Ourense e circa 28 km da Chaves. Pranzo in ristorante.

Puebla di Sanabria è conosciuta per molto ben conservato  astello  dei conti di Benavento del XV sec  con un poderoso maschi “El Macho”)

Zamora, nota come la Città del romanico, soprannominata “la ben cinta” per la sua tripla cinta muraria difensiva,  situata sulle rive del fiume Duero. Tutta la zona del fiume Duero ( che sfocia a Porto) è un importante zona vinicola.  Arrivo a Salamanca e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

8° giorno: 3 ottobre  SALAMANCA – AVILA – MADRID (200 km)

Prima colazione in hotel. Al mattino visita di Salamanca, una città di rara bellezza e perla del turismo spagnolo. Sede della più antica università spagnola e culla della lingua spagnola (qui venne compilata la prima grammatica spagnola), con la magnifica Plaza Mayor, la facciata riccamente decorata dell’università. Dopo la visita partenza per Avila, situata a 1200 mt di altitudine, la città più alta della Meseta, caratterizzata dalle imponenti e ben conservate mura medievali, con oltre 80 torri merlettate semicircolari e nove porte.  Città è celebre per la presenza ancora viva della mistica Santa Teresa d’Avila. Dopo il pranzo visita della chiesa/convento con la Casa natale di Santa Teresa. Ad Avila ricorderemo anche il poeta, teologo e mistico San Giovanni della Croce, amico di Santa Teresa. Partenza per Madrid. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

9° giorno: 4 ottobre  MADRID
Pensione completa a Madrid. Intera giornata dedicata alla visita della capitale spagnola. Si inizierà con il cuore storico e più antico della città, dove si trova la famosa Plaza Mayor e la Plaza della Villa (comune). Proseguimento quindi verso la cosiddetta “Madrid dei Borboni” (la dinastia attuale) che ha portato gli sviluppi e miglioramenti urbanistici della città con le meravigliose fontane di Cibeles e Neptuno, lungo la Paseo de la Castellana, asse principale della città e una delle passeggiate più rinomate, quindi la Borsa, il Parlamento, il Palazzo Reale e il Teatro Reale. Nel pomeriggio visita al famoso Museo del Prado.

Opzionale con supplemento: Cena con spettacolo di Flamenco. Eur 60,00 incluso trasferimenti a/r

10° giorno: 5 ottobre MADRID – SEGOVIA con  REAL SITIO DE SAN ILDEFONSO – MADRID  (Km 200 circa)

Prima colazione in hotel. Partenza per la giornata di escursione a Segovia, città patrimonio dell’umanità. Visita dell’impressionante acquedotto romano, un capolavoro ingegneristico dell’antichità e il grande simbolo della città, A seguire visita del quartiere ebraico con la chiesa di San Martin e quindi ingresso alla Cattedrale di Segovia, di una bellezza sbalorditiva, l’ultima cattedrale gotica costruita in Spagna. Real Sitio de San Ildefonso,  con il Palazzo Reale della Granja de San Ildefonso, detto “la piccola Versailles”, fu fatto costruire nel 1721 dal re Filippo V, ispirandosi al Versailles. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Rientro a Madrid. Cena e pernottamento.

11 giorno: 6 ottobre  MADRID – TOLEDO – MILANO

Dopo la prima colazione in hotel partenza per Toledo, splendida città arroccata sul Rio Tajo, celebre per il suo artigianato e le pitture di El Greco. La città fu la capitale della Spagna e la residenza reale nel XIII secolo. Durante questo periodo di massimo splendore le popolazioni musulmane, ebree e cristiane vissero insieme pacificamente, facendo diventare Toledo un grande centro multiculturale.  Tra i monumenti spicca la Cattedrale di Santa Maria, uno dei capolavori dello stile gotico in Spagna.  Pranzo in ristorante. Al termine delle visite trasferimento in aeroporto di Madrid in tempo utile. Operazioni d’imbarco e partenza per Milano. Fine dei servizi.


Calendario partenze:

26 settembre – 06 ottobre 2022

Quote per persona – volo da Milano – Hotels 4 stelle / pensione completa

Prezzo per persona in camera doppia Euro 2.390,00
Supplemento per camera singola Euro 480,00
Supplemento per Assicurazione viaggio e annullamento Euro 50,40

INCLUSO:

Nostro Accompagnatore qualificato per tutto il tour in partenza dall’Italia
Volo di linea a/r da Milano (vd. operativo) in classe economica
Tasse aeroportuali e bagaglio kg 23
Sistemazione in hotels 4* in camere doppie
Trattamento di pensione completa come da programma
Trasporto pullman ad uso esclusivo per tutto il tour
Guide locali parlanti italiano ove necessarie
Ingressi ai siti e musei come da programma; (circa Eur 100,00)
Omaggio e documentazione

NON INCLUSO:

Mance
Bevande
Polizza viaggio e annullamento (obbligatoria – vd. supplemento)
tasse di soggiorno se previste
tutto quanto non espressamente indicato


INFO GENERALI E ASSICURAZIONE VIAGGIO

OPERATIVO VOLI: in collaborazione con IBERIA

26 settembre Milano Linate – Madrid – Bilbao h. 07.50 / 10.15 – 11.50 / 13.00
06 ottobre Madrid – Linate h. 20.50 – 23.00



PRENOTA ORA


Compila i campi per la prenotazione



0,00
Scrivendo in questo campo i tuoi nominativi ci permetterai di poterti assistere al meglio durante la tua fase di acquisti su questo sito. A tal proposito ti invitiamo a leggere la Privacy Policy su come gestiamo i dati personali.
Consigliamo inoltre un attenta lettura alle noste condizioni generali di pacchetto turistico Condizioni generali

__________________________________________

testo libero
  • Totale: 0,00